Grave violazione del Regolamento del Consiglio Comunale

Il 7 marzo, durante lo svolgimento del Consiglio comunale è stata commessa una grave violazione delle prerogative consiliari da parte della Presidente del Consiglio comunale che ha omesso di porre in votazione un Ordine del Giorno da me regolarmente depositato e protocollato a nome del gruppo del Movimento 5 Stelle.
Si tratta di una grave lesione del Regolamento del Consiglio comunale, un atto inconcepibile e inammissibile che NON può e NON deve assolutamente ripetersi.
Pertanto ho inviato alla Presidente del Consiglio e al Segretario Generale del Comune di Ancona una protesta ufficiale e la richiesta di regolarizzare quanto meno il verbale e di darne notizia al prossimo Consiglio.
Le Istituzioni democratiche, come il Consiglio comunale funzionano in base alle regole condivise e NON a colpi “bassi”.

Gianluca Quacquarini
Consigliere Comunale Ancona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...