La mia attività settimanale: dal 24 al 30 giugno 2019

Settimana con 1 visita Istituzionale e 1 “traferta” informativa in altro comune. Il Consiglio comunale previsto, invece, è stato revocato.
✔️ Lunedì 24/06: La settimana è iniziata con la visita Istituzionale all’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale al Porto di Ancona, sede della stessa. Presenti i portavoce al Senato, componenti della Commissione Infrastrutture e Trasporti, Mauro Coltorti, Presidente della Commissione, Emanuele Dessì, Gabriella Di Girolamo, Giorgio Fede, Giulia Lupo ed Agostino Santillo, i miei colleghi del Consiglio Comunale di Ancona, Daniela Diomedi e Lorella Schiavoni, un Consigliere Regionale delle Marche e la Portavoce della Regione Abruzzo Sara Marcozzi. Con noi anche il collaboratore del Gruppo del Movimento 5 Stelle di Ancona Francesco Pisano. Il Presidente dell’Autorità, Rodolfo Giampieri, ha illustrato ai presenti cosa è stato fatto e cosa si intende fare per il Porto Dorico. Ricordo che l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale di Ancona comprende 6 porti, 2 regioni, 3 città capoluogo, 2 Direzioni marittime, per un totale di 215km di costa, configurandosi come una grande banchina virtuale al centro dell’Adriatico e della Macroregione Adriatico Ionica. Nel solo porto di Ancona lavorano quotidianamente circa 6000 persone, con una stima della parte di PIL regionale generato del 2,7%. Ho proseguito poi nella visita con i Senatori per i porti di Ortona e Pescara, dove ci ha raggiunto la deputata Carmela Grippa, per approfondire tutte le criticità e le problematiche che presentano, tra cui i collegamenti stradali dai e per i porti (soprattutto Ortona che in questo ricorda la storica problematica che affligge Ancona) oppure i problemi di dragaggio dei fondali (come nel caso del complesso ampliamento del porto di Pescara).
✔️ Martedì 25/06: con la collega Lorella Schiavoni ed in compagnia di Stefano Luconi, prezioso collaboratore, ci siamo recati a Civitanova per farci spiegare dal responsabile dell’Associazione “Controllo del Vicinato” del posto come sono partiti con questa esperienza. Abbiamo infatti ferma in Commissione da vari mesi una nostra Mozione per istituire questo tipo di controllo anche nella nostra città. Per chi non lo sapesse: il “Controllo del Vicinato” è strumento di prevenzione della criminalità, che presuppone la partecipazione attiva dei cittadini residenti in una determinata zona e la collaborazione di questi ultimi con le Forze di polizia statali e locali. Fare “Controllo del Vicinato” significa promuovere la sicurezza urbana attraverso la solidarietà tra i cittadini, allo scopo di ridurre il verificarsi di reati contro la proprietà e le persone. A tutti gli abitanti dell’area interessata è unicamente richiesto di alzare il livello di attenzione attraverso pochi e semplici passaggi: tra questi, il “far sapere” che gli abitanti della zona sono attenti e consapevoli di ciò che accade intorno a loro. Infatti, se i vicini lavorano insieme per ridurre l’appetibilità degli obiettivi, i furti e tanti altri “reati occasionali” potranno essere limitati. A nessuno viene chiesto di fare eroismi, ronde o chissà cosa di speciale. A tutti invece è richiesto di prestare maggiore attenzione a chi passa per le strade nonché alle situazioni anomale che possono saltare all’occhio o generare apprensione ed allarme. Il responsabile di Civitanova ci ha spiegato come si sono mossi all’inizio nella loro città e come sta progedendo questa esperienza. Speriamo di replicare in Ancona visti tutti gli accadimenti dell’ultimo periodo. Ora abbiamo altri elementi in più ed argomenti da proporre per spingere all’approvazione della nostra Mozione l’intero Consiglio comunale e sappiamo che in molte città il “Controllo del Vicinato” sta diventando una realtà.
✔️ Venerdì 28/06: Consiglio comunale ordinario previsto in questa data è stato REVOCATO. Il giorno prima all’interno del Palazzo degli Anziani è avvenuto un gravissimo incidente sul lavoro che ha visto coinvolto un operaio che è precipito dal soffitto nella sala del Consiglio comunale. Aldilà delle responsabilità, speriamo bene per le condizioni del lavoratore.
➖ Avanti tutta!
▪️Work in progress!

Gianluca Quacquarini
Consigliere Comunale Ancona
https://gianlucaquacquarini.wordpress.com/

Ortona (CH)_24-06-2019Pescara_24-06-2019_1Pescara_24-06-2019_2sdr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...