“Arretramento della ferrovia: prima del lungomare pensiamo ad una metropolitana di superficie” (di Andrea Quattrini)

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, da Andrea Quattrini, candidato consigliere regionale alle elezioni Marche 2020, questo spunto di riflessione su un argomento tornato di attualità nelle ultime settimane: l’arretramento della ferrovia Adriatica. Da tanti anni è una possibilità di cui si parla e per il quale sono stati realizzati progetti. QUI trovate la rivista del 2004 della Provincia di Ancona dedicata interamente all’argomento in cui si analizzavano tutti gli aspetti di questo progetto rimasto, per ora, sulla carta. Buona lettura!
___________________________________________________________________________________________

Arretramento della ferrovia: prima del lungomare pensiamo ad una metropolitana di superficie

Leggo con molto piacere le notizie di un rinnovato interesse per il vecchio, e inopinatamente accantonato, progetto di arretramento della ferrovia per liberare il litorale dal traffico ferroviario.
Spero sia l’occasione giusta per dare il via a quest’opera che risolverebbe tanti problemi ed ho personalmente informato i nostri rappresentanti al Governo affinché appoggino l’iniziativa, perché non sia la solita boutade lanciata da qualcuno in prossimità delle elezioni che poi resta lettera morta.
Ma la vera opportunità che darebbe quest’opera non è tanto un lungomare per passeggiare o una pista ciclabile, bensì l’utilizzo dei binari esistenti per realizzare una metropolitana di superficie che risolverebbe tutti i problemi di traffico e di inquinamento che attanagliano le nostre città costiere.
Senza dimenticare poi della necessità del collegamento ferroviario del porto di Ancona, così come della riapertura della Stazione Marittima che porterebbe beneficio ai pendolari ed ai collegamenti aeroporto-porto.
Quindi, bene l’arretramento della ferrovia, ma lasciamo i binari presenti da utilizzare per soluzioni intelligenti che portino beneficio ai cittadini.

di Andrea Quattrini *

* (Candidato consigliere regionale alle elezioni Marche 2020 per il Movimento 5 Stelle nella Provincia di Ancona)

Un pensiero su ““Arretramento della ferrovia: prima del lungomare pensiamo ad una metropolitana di superficie” (di Andrea Quattrini)

  1. Ottima analisi e consigli sul da farsi… ma ascolteranno.. ?…Forse coinvolgendo non solo la Regione ma il Ministero competente…con una relazione storica aggiornata ai nostro giorni non sarebbe male…Inviato da smartphone Samsung Galaxy.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...