Dall’Assessore Polenta paragoni vergognosi tra i cinghiali e ciò che avviene nella Striscia di Gaza. Solidarietà al popolo palestinese

Oggi, durante la 4a Commissione chiamata ad esaminare il “Protocollo d’intesa per il controllo dei cinghiali”, firmato negli scorsi giorni da Regione Marche, Provincia di Ancona, Anci Marche ed altri soggetti, l’Assessore all’Ambiente Polenta ha paragonato il proliferare di cinghiali nel nostro territorio comunale a ciò che avviene da anni nella Striscia di Gaza.
Ha usato parole davvero vergognose spiegando che la fuga degli ungulati dal Conero all’esodo dei palestinesi da Gaza che scappano dalle bombe degli israeliani affermando che, quando un territorio non è sicuro, è normale che che ci si allontani da quel luogo.
Davvero un paragone schifoso e vergognoso che qualifica il personaggio non nuovo ad uscite infelici.
Dopo questa uscita dovrebbe avere almeno la decenza di dimettersi e non occuparsi più dell’amministrazione di questa città.
Auspico una presa di distanza del Sindaco, di altri Assessori, dei consiglieri di maggioranza e del suo Partito.
Da parte mia esprimo solidarietà al popolo palestinese dopo questo paragone ignobile di questo personaggio.
____________________________________________________________________________________________
Gianluca Quacquarini
Consigliere Comunale Ancona
(Gruppo Misto – Democrazia Collettiva)
info@gianlucaquacquarini.com
www.gianlucaquacquarini.com
WhatsApp facebook telegram twitter
____________________________________________________________________________________________

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...