Ad Ancona si continua ad amministrare COME SE NULLA FOSSE!

Ad Ancona si continua ad amministrare COME SE NULLA FOSSE!

1️⃣ Mentre meritoriamente e FINALMENTE anche i media locali ci raccontano la realtà parlandoci di come i ceti medi sono andati ormai in seria difficoltà per il momento che stiamo vivendo e cercano di trovare risorse come possono per poter vivere – [foto 1];
2️⃣ Mentre ad Ancona, in Provincia, in Regione e comunque in tutto il territorio nazionale sempre più imprese, commercianti, artigiani e ristoratori sono costretti a chiudere per i costi esorbitanti per il caro bollette – [foto 5, 6, 7 e 8];
3️⃣ Mentre tantissimi Comuni da Nord a Sud dell’Italia stanno operando tagli alle spese per le luminarie e gli eventi natalizi – [foto 9, 10 e 11];
➡️ Ad Ancona, come vi ho raccontato tante volte in questi ultimi tempi, gli Amministratori procedono come se nulla fosse, senza la benché minima preoccupazione per i cittadini.
E quindi si parla tranquillamente di come “Il Natale scansa l’austerity” e che trionfalmente “Torna la ruota panoramica” – [foto 2].
Oppure si afferma che al “Natale non si rinuncia”, e ci mancherebbe, e che “Per gli addobbi pronti 182mila euro” (il più IVA se lo sono scordati però) – [foto 4].
Ma soprattutto il Sindaco e\o la candidata alle primarie del csx, attualmente assessore, ci fanno sapere che [n.d.a. tutti i prossimi punti sono presi dalla foto 3]:
1️⃣ «ln un momento del genere qualcuno ci chiede di cancellare tutte le iniziative per questioni di risparmio…» chi chiede di cancellare???
Si chiede, almeno noi, di TAGLIARE del 50% le spese per le festività natalizie.
Ad ora sono previsti, tra addobbi ed eventi, circa 400mila euro di spesa (addobbi 182mila euro + iva ed eventi circa 150mila + iva) da cui computare anche le spese energetiche (anche con luci a led i costi energetici sono raddoppiati… vi immaginate poi quanto possa consumare la pista di pattinaggio sul ghiaccio???).
Si è sempre chiesto di abbassare a 200mila euro le spese da fare e tenere gli altri 200mila in un fondo per aiutare le nuove famiglie che andranno in difficoltà nei prossimi mesi.
Un Natale più sobrio e senza tanti sfarzi visto il momento che stiamo vivendo.
2️⃣ Secondo chi ci amministra «… in questa fase c’è bisogno di rilanciare invece di cancellare, dando un aiuto anche agli operatori commerciali, i soggetti più colpiti dal caro-bollette…».
Ripeto chi ha detto di cancellare qualcosa?
Ma sicuramente NON c’è da rilanciare alcunchè.
Si capisce l’aiuto che si vuole dare agli operatori commerciali, aiuti già arrivati con 3 decreti del governo e con vari sgravi di tasse comunali come la tari senz’altro NON sufficienti, ma anche i cittadini sono tra i più colpiti e NON solo loro basta vedere le notizie allarmanti che provengono tutti i giorni su cosa sono costretti a fare le persone comuni.
Ma soprattutto la domanda è se la gente sta perdendo il lavoro con quali soldi andranno a fare compere dagli operatori commerciali???
Una famiglia in difficoltà costretta, anche a vendere ai compro oro i suoi affetti più stretti per poter tirare avanti ed arrivare a fine mese se ci sono luci, cotillon e sfarzosità in quantità maggiore sarà più invogliato a comprare dai negozi o senza soldi NON riuscirà comunque ad andarci?
3️⃣ I nostri governanti concludono affermando che «… Dopo aver superato la pandemia non possiamo permetterci di chiudere ancora, la città non lo merita».
Ancora?
Nessuno sta chiedendo di chiudere NULLA!
Forse la città NON si merita che venga buttato denaro pubblico in questo momento storico dove si cerca di risparmiare su tutto ed invece c’è chi NON bada a spese, tanto paga pantalone, solo per una parte di popolazione e NON per tutta.
Insomma NON meritiamo quello che una volta era chiamato “uno schiaffo alla miseria”.
Con i soldi di tutti tra l’altro…

———‐————————————————————–
𝙂𝙞𝙖𝙣𝙡𝙪𝙘𝙖 𝙌𝙪𝙖𝙘𝙦𝙪𝙖𝙧𝙞𝙣𝙞
𝘊𝘰𝘯𝘴𝘪𝘨𝘭𝘪𝘦𝘳𝘦 𝘊𝘰𝘮𝘶𝘯𝘢𝘭𝘦 𝘈𝘯𝘤𝘰𝘯𝘢
———‐————————————————————–
ℹ Per informazioni, segnalazioni ed idee puoi contattarmi tramite:
▪️mail 📧 info@gianlucaquacquarini.com
▪️WhatsApp 📲 3474451880 (SOLO messaggi)
📌 Per seguire la mia attività di Consigliere comunale:
▪️Blog ➡️ https://gianlucaquacquarini.com/
▪️Facebook ➡️ https://www.facebook.com/gianlucaquacquarini72/
▪️Telegram ➡️ https://t.me/gianlucaquacquarini72
▪️Twitter ➡️ https://twitter.com/qgianluca1972
▪️Instagram ➡️ https://www.instagram.com/gianlucaquacquarini
▪️ YouTube ➡️ https://youtube.com/channel/UCm6WcYnA2r8EghpEaqNY-6w
———‐————————————————————-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...