“INRCA: una storia infinita?” (di Stefania Pancioni)

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, da Stefania Pancioni, candidata consigliere regionale alle elezioni Marche 2020, questo articolo sulla costruzione del nuovo INRCA all’Aspio. Dopo anni di annunci e di pose di prime pietre ancora nulla è stato realizzato per completare un’opera importantissima. Fine pena mai? È giunto davvero il momento di un deciso cambio di passo sulle politiche sanitarie della Regione Marche. Negli ultimi anni con … Continua a leggere “INRCA: una storia infinita?” (di Stefania Pancioni)

“Il CUP non funziona più! Basta promesse: ci vuole un ripristino celere, la malattia non aspetta” (di Stefania Pancioni)

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, da Stefania Pancioni, candidata consigliere regionale alle elezioni Marche 2020, questo articolo sul problema del CUP per la prenotazione di prestazioni sanitarie nella Regione Marche dove è ormai impossibile prendere appuntamenti. Buona lettura! ___________________________________________________________________________________________ IL CUP NON FUNZIONA PIÙ! IL SERVIZIO SANITARIO DELLE MARCHE NON ADEMPIE AI PROPRI OBBLIGHI. VOGLIAMO UN RIPRISTINO CELERE E NON SOLO PROMESSE, LA MALATTIA NON ASPETTA. … Continua a leggere “Il CUP non funziona più! Basta promesse: ci vuole un ripristino celere, la malattia non aspetta” (di Stefania Pancioni)

“Progetto area marina protetta per la Riviera del Conero: parliamone!” (di Stefania Pancioni)

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, da Stefania Pancioni, candidata consigliere regionale alle elezioni Marche 2020, questo articolo sulle “Aree marine protette”. Buona lettura! ___________________________________________________________________________________________ L’Italia oltre ad avere un patrimonio culturale immenso, è anche ricca di aree marine protette – trenta per l’esattezza più due parchi sommersi – che probabilmente non sono note ai più. Oggi il Professor Roberto Danovaro, docente all’Università Politecnica delle Marche e … Continua a leggere “Progetto area marina protetta per la Riviera del Conero: parliamone!” (di Stefania Pancioni)

“Arretramento della ferrovia: prima del lungomare pensiamo ad una metropolitana di superficie” (di Andrea Quattrini)

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, da Andrea Quattrini, candidato consigliere regionale alle elezioni Marche 2020, questo spunto di riflessione su un argomento tornato di attualità nelle ultime settimane: l’arretramento della ferrovia Adriatica. Da tanti anni è una possibilità di cui si parla e per il quale sono stati realizzati progetti. QUI trovate la rivista del 2004 della Provincia di Ancona dedicata interamente all’argomento in cui si … Continua a leggere “Arretramento della ferrovia: prima del lungomare pensiamo ad una metropolitana di superficie” (di Andrea Quattrini)

“Veloci come saette! Modificato il regolamento per la tutela legale dei dipendenti e degli AMMINISTRATORI!” (di Daniela Diomedi)

Ricevo, e volentieri pubblico, da Daniela Diomedi l’ultima novità della nostra Amministrazione. Cambiano in fretta e furia il regolamento per la tutela legale dei dipendenti aggiungendo gli Amministratori (leggi Assessori). In pratica pagheremo noi gli avvocati agli indagati nell’inchiesta “Ghost Jobs“. Solo ad Ancona arriva il “salvagente” così in fretta. Comunque, buona lettura! ___________________________________________________________________________________________ È appena arrivata dalla segreteria consiglio la proposta della Giunta per … Continua a leggere “Veloci come saette! Modificato il regolamento per la tutela legale dei dipendenti e degli AMMINISTRATORI!” (di Daniela Diomedi)

“Ma perché la maggioranza scelse i prodotti di Bio-On? Manco a prenderci la mira…le solite sòle anconetane” (di Andrea Quattrini)

Ricevo, e volentieri pubblico, da Andrea Quattrini questa breve riflessione sull’attualità in merito alla vicenda Bio-On. Buona lettura! ___________________________________________________________________________________________ Durante i lavori per l’approvazione del “Piano comunale di emergenza rischio inquinamento costiero da idrocarburi e altre sostanze” partecipai ad una seduta della 3a Commissione, in data 23/11/2017, dove il gruppo dei Verdi propose di adottare una tecnologia brevettata dalla società Bio-On, consistente in microorganismi di … Continua a leggere “Ma perché la maggioranza scelse i prodotti di Bio-On? Manco a prenderci la mira…le solite sòle anconetane” (di Andrea Quattrini)